I NOSTRI AMICI SPONSOR

garganistan.jpg 

VINO

new multitech

573350 100002271260848 359362355 n

Bitmap-in-Lalla-Michele-Calcetto

rondine

 

Login



Scuola Calcio

giudice

orario definitivo 2015 16

 

 

"Ascolta L'inno"

Seguici su Facebook

Chi e' online

 70 visitatori online

Visitatori

GARA DI DOMENICA 19 FEBBRAIO CON PAGELLE PDF Stampa E-mail

REAL SUPERBO!

di Gianni Impagliatelli

Real San Giovanni - Polisportivasammarco 4 - 1 

 Il derbissimo colora il cielo di biancorosso.Vincono i ragazzi di Delli Muti dimostrando gara dopo gara come preventivato in tempi non sospetti , che la squadra puo’ ambire a mete ben definite.Con la solita compostezza umilta’ e consapevolezza i ragazzi del presidentissimo Mimmo Piano inziano con il girone di ritorno la caccia alla lepre.Che si chiami Matinum o Torremaggiore o chiunque altro , il Real procede imperterrito nella corsa alla vetta.Dopo l’inizio altalenante i ragazzi sangiovannesi finalmente raccolgono giorno dopo giorno il frutto di un ottimo lavoro di squadra e soprattutto il frutto di scelte oculate da parte della societa’.I dati non smentiscono quanto innanzi espresso, miglior attacco e squadra piu’ corretta del girone. Giustappunto in un intero girone di andata il Real S.Giovanni non ha ancora avuto nessuna espulsione e nessun tipo di squalifica.Dati questi di una squadra forte e corretta, il non plus ultra calcistico fiore all’occhiello di ogni societa’ calcistica.Domenica c’erano tutte le premesse per un grande incontro: terreno in buone condizioni, tempo soleggiato e soprattutto stadio pieno con tantissimi tifosi provenienti da San Marco.Un Derby degno di categoria superiore sia per l’affluenza di pubblico che per il tasso tecnico delle due squadre.Certo questo è un augurio ad entrambe le societa’ di raggiungere presto traguardi piu’ consoni al blasone delle due compagini.Due societa’ meritevoli.Un derby tanto bello quanto avvincente e corretto sia in campo che sugli spalti.Una autentica giornata di sport, rovinata forse da alcune assenze importanti per il Sammarco.Ma chi è sceso in campo ha onorato la maglia da ambo le parti.Dopo soli 5 minuti una perla su calcio piazzato di Nicola “Zorro” Zorretti fa esplodere la tribuna portando in vantaggio i biancorossi locali.La prima mezzora scorre veloce tra la ricerca del pari granata ed i contropiedi degli avanti sangiovannesi.Pari che arriva alla mezzora su una stupenda girata al volo di Fabio Plaumbo ex biancorosso della Scuola Calcio Real.A cinque minuti dal riposo un boato prorompente accompagna in rete la magistrale punizione dello juniores Cappucci.Si va al riposo.Nel secondo tempo dopo 10 minuti lo juniores Max Merla da centrocampo regala la serenita’ ai compagni con una rete da antologia.A meta’ tempo l’esterno difensivo Pio Gravina porta a 4 le reti con un bolide dritto all’incrocio.Nei minuti finali l’undici biancorosso forte della superiorita’ numerica (espuslo Ramunno) gestisce la partita mancando piu’ volte il quinto sigillo.La gara si chiude con i festeggiamenti in casa Real ed il grosso tributo sportivo alla corretta compagine dei cugini granata e sopratto i complimenti all’ottimo arbitraggio.Domenica trasferta ostica a Carpino.

 

LE PAGELLE:

 

Valente: pochi interventi del portierone sangiovannese incolpevole sulla rete impossibile di Fabio Palumbo.Quando Peppe para poco vuol dire che la difesa è granitica e ben messa in campo.Il pre-partita mostrava un volto emozionato e teso dell’estremo biancorosso.Voto 7,5 non per la gara ma per l’attaccamento alla maglia.

 

Gravina:partita impeccabile del velocipede, attento, oculato.Quando si mette in moto per le ripartenze ricorda il film “lassu’ dove osano le aquile”.Infatti vola osa e marca una stupenda rete.Assoltamente impeccabile domenica:Nonostante i continui suggerimenti di Zorretti e Gemma su un voto negativo, al buon Pio va tutto il mio plauso:voto 8

 

Merla:sicuramente non una delle migliori partite del corteggiatissimo Juniores scuola Real.A volte distratto ed a volte poco preciso nel primo tempo.Ma quando segna una rete favolosa da centrocampo facendo esplodere lo stadio Massa tutta la gara viene cancellata con l’abbraccio di tutta la squadra.Un secondo tempo diverso ,migliore, una partita da Massimo Merla.Bravo Max voto 7,5

 

Mangiacotti Raffaele: il capitano suona la carica durante la settimana, si fa carico del centrocampo, della difesa e di supporto all’attacco.Capitano dentro e fuori incoraggia i ragazzi fino all’ultimo e controlla nei vari veglioni pre-partita la compostezza dei giovani calciatori.Voto 7,5 per la gara, per la l’attivita’ di controllo ne riaparliamo all’allenamento.

 

Del Sordo:miglior in campo ed ulteriore prova maiuscola del marcatore biancorosso.Granitico, atletico praticamente invalicabile.Tutto cuore e grinta duro in campo e corretto negli interventi.Ha talmente la maglia stampata nel cuore che voci di corridoio ci dicono che sia l’unico a disertare i veglioni al sabato pur di essere in forma strepitosa per il derby..Sara’ vero?Sprecato in questa categoria.Arriveremo lontani insieme Michele.Voto 9

 

Gemma:partita perfetta del libero sangiovannese.Insieme al gemello Del Sordo controllano le punte granata facilmente.L’unica distrazione del reparto difensivo costa il pareggio dei granata.Sicuramente piu’ per la bravura di Fabio Palumbo che per errore difensivo.Sempre silenzioso taciturno e corretto.Nonostante i suggerimenti del voto negativo di Zorro e Gravina al bravo Peppe va un meritato 8

 

Mangiacotti Matteo: gioca solo il primo tempo il mediano biancorosso ma gioca una partita attenta e senza risparmio energetico.Insieme a Raffaele e Zorro carica le punte per le ripartenze offensive.Lascia il campo per cedere la gloria anche ad altri compagni.Bravo Teo voto 7,5

 

Cappucci: Non punge come sa fare il forte juniores ma realizza una rete su punizione degna del miglior Pirlo della stagione.Si interseca bene con la punta Longo e nonostante la prova non eccellente, la rete realizzata sia per qualita’ che per importanza tributa ad Antonio un grande ringraziamento:voto 8

 

Longo: oggi il bomber si sacrifica molto per la squadra e per i compagni.Nonostante l’infortunio alla gamba destra subito all’inizio della gara rimane in partita fino a tre quarti di gara fallendo alcune occasioni.La voglia di esserci era piu forte di qualsiasi infortunio.Grande cuore.Voto 8

 

Zorretti: il metronomo di centrocampo oggi sfoggia la migliore prestazione proprio nel derby tanto atteso e tanto sentito dai ragazzi.Realizza una rete ed un gioco frutto della precisione e dell’esperienza che un ragazzo ventenne non dovrebbe avere.Ma il talento si sa esce sempre allo scoperto.Anche per Zorro come per altri è sprecato vederlo in queste categorie ma per noi è un onore averlo.Chi ama il calcio vorrebbe deliziare i palati piu’ raffinati ma evidentemente Nico al gusto preferisce il cuore.E si sa che l’amore va oltre.Gemma e Pio Gravina suggeriscono un voto bassissimo.Voto 9

 

DI Cerbo: il forte juniores sangiovannese fugge piu’ volte sulla fascia ma non riesce a concretizzare.La sua utilita’ e’ direttamente proporzionale alla sua duttilita’.Nonostante la difficile e delicata gara il bravo Checco gioca senza timore reverenziale e con l’orgoglio e l’entusiasmo di sempre.Voto 7,5

 

Fiorentino: entra nella ripresa al posto di Teo Mangiacotti gioca bene e manca la rete in piu’ occasioni.Con piu’ accortezza e piu’ fiato nelle gambe avrebbe potuto dare la stoccata finale in piu’ occasioni.Ha bisogno di allenarsi con piu’ costanza, situazione questa giusitificata dalle continue avverse condizioni climatiche del mese di febbraio.Siamo sicuri che l’arrivo della primavera rendera’ onore e merito al forte attaccante del Real.Voto 7,5

 

La Sala: rileva Cappucci nel secondo tempo gioca con grinta ed energia e spreca molte occasioni.La veloce ala biancorossa con piu’ accortezza poteva apportare al bottino almeno due reti personali.Il bravo Michele sente talmente tanto la partita da trovarsi su tutti i palloni e cercare ardentemente la rete personale.Indice di serieta’ di un ragazzo che mostra sempre di piu’ di essere una colonna portante del gruppo.Voto 8

 

Cappucci F.:entra al posto di Gravina l’ultimo juniores arrivato in casa Real ed occupa la linea esterna della difesa biancorossa.Gioca pochi palloni ma efficaci e mostra di avere doti tecniche e visione di gioco da veterano.Speriamo che i veglioni siano finiti per il momento, altrimenti Fabrizio sara’ ospite a casa mia fino alla fine della partita.E’ una promessa.Voto 7,5

 

Mischitelli: rileva la punta Longo oramai acciaccata dall’infortunio e gioca con grinta e velocita’.Un attaccante giovane veloce coriaceo e determinato.Potrebbe andare a rete in due occasioni ma non approfitta dell’offerta concessa dai compagni.Assolutamente perdonabile su una vittoria oramai acquisita.Il bravo Teo è stato determinante in altre occasioni.Bravo Teo voto 8

 

All.Delli Muti: per tutta la settimana dirige gli allenamenti in modo preciso e deciso. Nemmeno il freddo pungente e le intemperie frenano il mister dalla voglia di vittoria.Per la serie “Qui si fa L’Italia o si muore” .E cosi che facemmo L’italia…….voto 9

 

 

 

Sala Smeraldo: Lungi da noi criticare eventi carnescialeschi in quanto tali, non possiamo che condividere un momento di festa ma noi che viviamo insieme ai giovani e lavoriamo per i giovani abbiamo sofferto e temuto un veglione che coincidesse proprio con il tanto atteso Derby.Abbiamo inviato in avan scoperta nostri emissari sabato sera per controllare la sobrieta’ dei ragazzi ma al mattino abbiamo svegliato anche loro.La prossima volta invitiamo gli organizzatori a programmare tutto insieme a noi cosi i ragazzi si divertono magari un veglione dello sport potrebbe essere un’idea.Voto 3

 

Dirigenza: è stupendo ed emozionante vedere tutto lo staff al gran completo.Tutti hanno preteso la presenza all’evento e tutti hanno contribuito e gioito.Quando si scrive “Uniti si vince” letteralmente si legge SCUOLA CALCIO REAL S.GIOVANNI ROTONDO.Voto 9

 

Mimmo-Salvatore-Costanzo: la presenza piu’ bella ed importante della domenica.Hanno vissuto intensamente e partecipato per tutta la partita a tal punto da sembrare presenti sul campo di gioco.La presenza si è avvertita e quando il quartier generale si mobilita un motivo senz’altro c’è.Il mio è un ringraziamento personale, i ragazzi hanno ringraziato bene sul campo.Voto 9,5

 

Pubblico: derby appassionato conteso stupendo.Merito dei giocatori in campo da ambo le parti e soprattutto merito al pubblico da ambo le parti.Tutti corretti tutti appassionati e tutti festosi.Il boato del secondo e terzo gol del Real consegna agli annali un derby di categoria superiore sotto mentite spoglie.E’ un arrivederci ai cugini del Sammarco di rigiocarci il tutto in categorie superiori.Entrambe meritano scenari migliori.Giocare in undici è il gioco del calcio, giocare in dodici è il sublime del gioco del calcio.Prima dell’inizio del campionato avevamo chiuso la presentazione della squadra con una frase…..”Vi faremo innamorare di noi….” E come ogni grande amore non è saggio chiedere se esiste…..è importante saperlo ascoltare.Noi domenica lo abbiamo sentito. GRAZIE A TUTTI COLORO CHE CREDONO IN NOI.

 

 

 

Real San Giovanni:Valente, Gravina(Cappucci F.), Merla, Mangiacotti R., Del Sordo, Gemma,Mangiacotti M.,(Fiorentino), Cappucci A.(La Sala), Longo(Mischitelli), Zorretti, Di Cerbo(Marchesani) ;All. Delli Muti

Polisportiva Sammarco:Preziosi, Nardella, Gravina(Bonfitto), Vincitorio, Marchitto, Tantaro(Massaro), Tusiano I., Palombo(Ianzano), Tancredi(Tusiano L.), Ramunno, Panzone(Totta);All. Cursio

Ultimo aggiornamento Giovedì 23 Febbraio 2012 10:46
 

© Copyright Scuola Calcio A.S.D. "Real S. Giovanni" - Via Petrucci N° 7 - 71013 San Giovanni Rotondo (FG) - Partita I.V.A. 02419590712