I NOSTRI AMICI SPONSOR

garganistan.jpg 

VINO

new multitech

573350 100002271260848 359362355 n

Bitmap-in-Lalla-Michele-Calcetto

rondine

 

Login



Scuola Calcio

giudice

orario definitivo 2015 16

 

 

"Ascolta L'inno"

Seguici su Facebook

Chi e' online

 15 visitatori online

Visitatori

CAMPIONATO DI SECONDA CATEGORIA PDF Stampa E-mail

Calcio, II Categoria: Troia - Real San Giovanni 3 - 2

 di Gianni Impagliatelli

409321 121930487960323 1317092585 nAncora una sconfitta esterna per la squadra di La Torre
Ennesima debacle degli undici di mister La Torre che soffrono di “mal di trasferta”. Peccato perché fuori dalle mura amiche la squadra scende in campo se pur convinta e determinata quasi sempre con importanti assenze. Assenti Zorretti, Gravina, La Sala, Merla, Morcaldi ed il bomber Luca Longo, in panchina dopo un lungo stop. La squadra sangiovannese come al solito ci presenta un bel gioco pimpante frizzante e determinato tanto da andare sotto di due reti ed avere la forza di riequilibrare la partita e portarla sul pari. Dopo 30 minuti di studio è la squadra di casa a passare in vantaggio con la punta Capuano abile a sfruttare una disattenzione dei ragazzi di La Torre. Passano appena due minuti che lo stesso Capuano in giornata super raddoppia per i gialloverdi locali. Al 40’ su uscita spericolata del portiere, la giovane punta biancorossa Nicola Urbano dimezza le distanze e riaccende le speranze biancorosse. Al 44‘ su fallo in area di Belvito il direttore di gara concede il penalty al Troia che il bravo portiere juniores Lazzaro Biancofiore neutralizza facilmente. La ripresa si apre con uno studio spezzettato a centrocampo da ambo le compagini e con il bel pareggio della velocissima ala juniores Gigi Scirpoli che colpisce al 15’ del secondo tempo con un diagonale rasoterra dal limite dell’area. 2 a 2! Nemmeno il tempo di galvanizzarsi e gioire per il meritato pareggio che il bomber troiese Capuano in netta posizione di fuorigioco porta nuovamente in vantaggio i locali e firma la sua tripletta personale confermandosi un bomber di razza. Dopo il gol subito il Real prova a riorganizzarsi e pungere l’avversario ma viene fermato da un dubbio fuorigioco del bomber Longo involato solo davanti al portiere. La gara si chiude con alcune recriminazione dei ragazzi di La Torre su qualche errore specie sul terzo gol del Troia e su alcuni fuorigioco inesistenti, ma è tutto perfettamente comprensibile perché non è semplice da parte dei direttori di gara osservare tutto perfettamente specie se privi di assistenti di linea e che nonostante ciò mostrano un altissimo livello di preparazione. Complimenti al Troia, bella squadra e società veramente ospitale. Nonostante la sconfitta la squadra sangiovannese staziona a metà classifica ma ci chiediamo se fosse stata sempre al completo che posizione avrebbe potuto avere oggi? Ai posteri l’ardua sentenza. Nella prossima giornata il Real ospiterà il Sauri per riscattare la sconfitta di domenica.

Ultimo aggiornamento Mercoledì 12 Dicembre 2012 15:38
 

© Copyright Scuola Calcio A.S.D. "Real S. Giovanni" - Via Petrucci N° 7 - 71013 San Giovanni Rotondo (FG) - Partita I.V.A. 02419590712